Visita il sito del Master

POLIS MAKER - Per la qualità del vivere e lo sviluppo urbano sostenibile

VIII edizione 
Anno accademico 2017/2018
Coordinatore del Master: Prof. Angelo Caruso di Spaccaforno.
Responsabili scientifici e della didattica: Prof. Benedetto Antonini, Santiago Caprio e Angelo Caruso di Spaccaforno

Il Master Polis Maker è attivato dal Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, in convenzione con il Consorzio Cise e Baicr Cultura della Relazione

FORMULA: Blended/Aula
CFU: 60
LIVELLO: Primo/Secondo
MACRO AREA: Lettere
INIZIO LEZIONI: Ottobre 2017
ISCRIZIONI APERTE: Si

Il Master Polis Maker si propone di formare figure professionali specializzate nel campo della gestione della trasformazione degli insediamenti urbani con una particolare attenzione per la qualità del vivere, in particolare il Master si rivolge a:

  • neolaureati in Architettura, Ingegneria Civile e Ambientale e Territoriale e Ingegneria Edile/Architettura
  • neolaureati in altre discipline, economiche, giuridiche, telecomunicazione, geografia e più in generale in scienze sociali e umane,
  • profili professionali interessati alla trasformazione urbana e a dirigenti e funzionari delle Pubbliche Amministrazioni.

Il Polis Maker grazie alla sua formazione interdisciplinare può trovare uno sbocco lavorativo nei settori della Pubblica Amministrazione, del Real-estate, delle società di ingegneria, degli studi di architettura, in società no-profit e in società di trasformazione urbana (STU) impegnati nella trasformazione degli insediamenti urbani.

Nell’ambito del Master sono trattati i seguenti temi:

  • Qualità del vivere
  • Architettura e Urbanistica
  • Ambiente fisico
  • Psicologia del vivere in città
  • Piccoli Borghi
  • Qualità del vivere e sviluppo urbano
  • Antropologia culturale
  • Sociologia urbana
  • Etica dei rapporti sociali
  • Urban design
  • Arte e Città
  • Comportamento e atteggiamento dei cittadini
  • Progettazione sostenibile
  • Psicologia dei linguaggi artistici
  • Metodi e strumenti per comunicare con la città
  • Identità e città vissuta
  • Comunicazione e Marketing del Territorio
  • Smart Cities
  • Pianificazione e costruzione
  • Ambiente
  • Città Media
  • Scienza del paesaggio
  • Economia urbana e regionale
  • Metropolis
  • Estimating
  • Appraisal
  • Valore Sociale dei beni pubblici
  • Finanza ed economia di progetto
  • Strategia
  • Tradizioni e ordinamenti giuridici

Il corso ha un costo complessivo di 9.500,00 Euro per la modalità presenziale e di 5.000,00 Euro per la modalità blended.

Al fine di agevolare i corsisti il Master ha richiesto le seguenti agevolazioni:

– BORSE STUDIO INPS “Master Junior”
Borse di Studio in favore dei figli e degli orfani di dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle Prestazioni creditizie e sociali e pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici. L’agevolazione prevede la copertura totale dei costi.
É possibile avere più informazioni sulle modalità di partecipazione al bando di concorso collegandosi al sito web dell’Istituto (INPS).

– BORSE DI STUDIO INPS “Master Executive”
Borse di Studio in favore dei dipendenti della Pubblica Amministrazione. L’agevolazione prevede la copertura totale dei costi.
É possibile avere più informazioni sulle modalità di partecipazione al bando di concorso collegandosi al sito web dell’Istituto (INPS)

– BORSE DI STUDIO SNA
in favore di funzionari e dirigenti appartenenti ai ruoli ed in servizio presso: Organi costituzionali, Presidenza del Consiglio dei ministri e dei Ministeri, Agenzie fiscali, Autorità amministrative indipendenti, INAIL, INPS.

– ULTERIORI AGEVOLAZIONI
Il Collegio dei Docenti del Master, inoltre, può stipulare convenzioni con le Pubbliche Amministrazioni riconoscendo condizioni di maggior favore per i loro dipendenti.

Il Master Polis Maker si propone di formare figure professionali specializzate nel campo della gestione della trasformazione degli insediamenti urbani con una particolare attenzione per la qualità del vivere, in un contesto caratterizzato da un costante incremento di una domanda di qualità della città in tema di servizi, mobilità, fenomeni di inquinamento e spazio esistenziale dell’uomo.

Il Master si propone di fornire strumenti, metodologie operative e competenze trasversali finalizzate a:
– comprendere e analizzare la complessità del fenomeno urbano, con una particolare attenzione alla qualità del vivere.
– consolidare conoscenze tecniche specifiche utili per la valutazione di scelte strategiche e l’implementazione di ipotesi di intervento in ambito urbano ed edilizio.

Il Master offre una concreta opportunità perché fornisce le competenze tecniche e gli strumenti metodologici per la gestione del territorio urbano in linea con la crescente domanda del futuro mercato del lavoro.

Responsabili delle aree didattiche:

  • Area Ambiente Costruito
  • Area Economia e Strategia
  • Area Diritto
  • Area Scienze Umane
  • Area Arte e Design
  • Area Comunicazione

Consulta anche il comitato scientifico del Master

Il Master si svolge attraverso lezioni d’inquadramento, seminari ed esercitazioni, ricerche guidate ed attività formative individuali e di gruppo, le quali sono svolte anche con supporti multimediali. Il Master ha la durata complessiva di un anno accademico, pari a 1500 ore di attività didattica e 60 CFU, 30 CFP per coloro iscritti all’ordine degli ingegneri e 20 CFP per gli iscritti all’ordine degli architetti.

La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 6 ottobre 2017. I candidati potranno scegliere tra i seguenti canali proposti:

Modalità in Presenza di I o di II livello
– Erogato in italiano o in Inglese
– 6 moduli di lezioni frontali
– audit iniziale sul proprio progetto
– possibilità di partecipare a workshop tematici
– stage o redazione di un project Work

Modalità Blended di I o di II livello:
– Erogato in italiano o in Inglese
– 6 moduli erogati tramite piattaforma didattica online
– redazione di un project Work

LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO IL 06.09.2017

48Giorni 10Ore 49Minuti 19Secondi

Dicono del corso